L'Università di Siena a "La Fattoria in Fortezza 2019"

da Mercoledì, 11 Settembre, 2019 - 17:15 a Lunedì, 30 Settembre, 2019 - 17:15

L'Università di Siena è in prima linea ne "La Fattoria in Fortezza", l'evento programmato per i giorni 21 e 22 settembre all'interno della Fortezza Medicea di Siena, voluto dal Comune di Siena e organizzato quest'anno dal Comitato Uisp di Siena. "Partecipiamo molto volentieri a questo evento" - ha detto il Rettore Francesco Frati - "portando in Fortezza alcuni nostri ricercatori che dialogheranno con i visitatori sullo spunto di temi e soggetti che caratterizzeranno l'evento. Si tratterà di un antipasto della grande festa dei Ricercatori - Bright che si terrà il fine settimana successivo nel centro storico di Siena". La UISP ha chiesto all'Università un supporto che si è risolto nella partecipazione di ricercatori dell'Ateneo e della Divisione Terza Missione che cura anche l'organizzazione di Bright 2019, evento intorno al quale ruotano iniziatiea di lancio tra cui si inserisce anche la Fattoria. Molto soddisfatto anche il Direttore Generale Emanuele Fidora: "Didattica, territorio ma anche ricerca e divulgazione della stessa ai più piccoli. Per questo l'Università di Siena prosegue la sua collaborazione con UISP e Comune e partecipa a "Fattoria in Fortezza", evento che, assieme alla festa dei ricercatori della settimana successiva, animerà i luoghi più belli di Siena". L'Università partecipa con i seguenti 7 sette progetti:

  1. 1300 Anatomia di un Omicidio: dalle ossa al microscopio, una storia di balestre e verrettoni - Stefano Ricci Cortili
  2. Gli animali del Buongoverno: dall'affresco alle ossa. Storie di animali selvatici e domestici - Jacopo Crezzini
  3. Botanica in Fortezza: riconoscimento e classificazione delle piante - Ilaria Bonini e Paolo Castagnini
  4. Geologia e Vino nel territorio di Siena - Enrico Tavarnelli
  5. Le pietre dell'edilizia storica di Siena - Marco Giamello
  6. I nostri insetti: strategie e armi di difesa dai predatori - Carlo Bardi
  7. BASIQ: La bottega alimentare della sostenibilità, identità e qualità - Simone Bastianoni